1 Followers
21 Following
EmuArchitects

EmuArchitects

'Technologie und Wirtschaft des Passivhauses' - English + Italiano reviews

Technologie und Wirtschaftlichkeit des Passivhauses (German Edition) - Stefan Echterhölter

In order to better understand the technical details and economic aspects of Passive House construction, we recently read the German-language 2002 thesis of Stefan Echterhölter 'Technology and Economic Aspects of the Passive House' (original title: Technologie und Wirtschaft des Passivhauses), from the Tech University at Karlsruhe, Germany.

For someone considering passive house design for the first time, this text can be a good starting point.

Various legal consideration associated with passive house design are presented in a precise and analytical way. However for more specific explanations it would be necessary to consult other texts dedicated to technical details.

The presentation of the material is nothing less than you would expect in the thesis of a German engineer - linear, clear, precise language presented in a very black-and-white manner - which is appropriate for an academic text.

The only reason we didn't rate this book higher is because of the excessive cost, especially considering that the nature of its subject is constantly evolving and changing.

 

____________________________

 

Per studiare in dettaglio gli aspetti tecnici ed econimici della Casa Passiva, abbiamo letto la tesi di laurea di Stefan Echterhölter, Tecnologia e Aspetti Economici della Casa Passiva (titolo originale: Technologie und Wirtschaft des Passivhauses), con la quale si è laureato nel 2002 presso l’Università Tecnica di Karlsruhe, in Germania.

Per un tecnico che si poga come obiettivo la progettazione di una Casa Passiva per la prima volta, questo testo rappresenta un’ottimo punto di riferimento.

Le diverse problematiche legate alla progettazione di un edificio passivo vengono affrontate in modo preciso e analitico. Per approfondimenti specifici (ad es. tenuta all’aria, impiantistica ecc.), sono necessari altri testi tecnici dedicati.

La presentazione del materiale è esattamente ciò che ci si può aspettare da una tesi di laurea di un ingegnere tedesco: lineare, chiara e precisa (in bianco e nero, un po’ schematica ed accademica, molto poco accattivante).

Non abbiamo dato una valutazione di 5 stelle a causa del costo eccessivo di questo libro. In un mondo delle costruzioni in costante evoluzione, almeno la parte economica del testo è datata e non più attuale.

A chi può interessare questo libro:

Architetti e ingegneri che vogliano imparare i fondamenti tecnici per la progettazione di una Casa Passiva.

'Grundlagen und Bau eines Passivhauses' - English + Italiano reviews

Grundlagen Und Bau Eines Passivhauses - Dieter Pregizer

To continue our studies on the subject of Passive House design, we recently read the German-language book 'Fundamentals and Construction Considerations of a Passive House' (original title: Grundlagen und Bau eines Passivhauses), by Dieter Pregizer.

For a client who wants to better familiarize him/herself with the world of Passive House design, this text could be useful. But it could also cause a lot of confusion due to the density and brevity of the information presented.

For a technical professional with the interest of designing a Passive House for the first time, this could be included as reference material - although much of it is presented in a schematic way.

The entire book acts more as a checklist of other subjects to explore. With only 120 pages it's difficult to do more than somewhat superficially introduce the complicated concepts that must be considered further in a passive design.

For that reason, we thought the price was very high for what you actually get.

 

__________________________________

 

 

 

Per continuare i nostri studi nell’ambito della Casa Passiva, abbiamo letto il libro di Dieter Pregizer, 'Fondamenti e Aspetti Costruttivi di una Casa Passiva' (titolo originale: Grundlagen und Bau eines Passivhauses).

Per un committente che voglia avvicinarsi al mondo della Casa Passiva, questo testo può essere utile, ma può facilmente creare molta confusione data la densità e la brevità delle informazioni riportate.

Per un tecnico che si poga come obiettivo la progettazione di una Casa Passiva per la prima volta, questo testo rappresenta un discreto punto di riferimento, per quanto molti aspetti vengano affrontati in modo un po’ troppo schematico.

L’intero libro ricorda più un’utile checklist che un testo vero e proprio: basta dare un’occhiata al contenuto del testo (più in basso in questo post), per capire come le 120 pagine del volumetto siano dense di paragrafetti che toccano in modo un po’ superficiale tutti gli aspetti della progettazione e della costruzione di una Casa Passiva.

Il prezzo di questo volume è senza dubbio troppo alto per il suo valore effettivo.

A chi può interessare questo libro:

Committenti che vogliano avere un quadro sintetico complessivo del mondo delle costruzioni passive, e che non abbiano paura di ricevere forse troppe informazioni che non si applicheranno al loro caso individuale.

Progettisti che cerchino una lettura rapida sugli aspetti progettuali e costruttivi di una Casa Passiva, senza porsi il problema di capire a fondo le diverse problematiche, né tantomeno vogliano sostenere l’esame per diventare Progettisti Certificati.